Neuropsicomotricità

La figura del Neuropsicomotricista all'interno dell'Istituto di Riabilitazione “Medaglia Miracolosa” si occupa della valutazione e della riabilitazione dei soggetti in età evolutiva con l'obiettivo primario di promuovere uno sviluppo quanto più equilibrato e armonico del bambino nella sua globalità.

L'intervento si rivolge sia all’utenza esterna che a quella interna all’Istituto che necessita del trattamento neuropsicomotorio (diurno dell’età evolutiva “Betania”, scuola materna ed elementare), permettendo così una perfetta integrazione tra aspetti pedagogici, educativi e riabilitativi.

Le sedute sono indirizzate alle funzioni emergenti che si trasformano nel corso dello sviluppo, ostacolato o rallentato dalla presenza di disturbi di tipo neuro e psicomotorio, comunicativo-affettivo, neuropsicologico e comportamentale, all'interno quindi di quadri clinici complessi ed eterogenei.

La caratteristica dell'intervento è rappresentata da un lavoro rivolto non tanto al deficit quanto all'integrazione delle competenze emergenti, incluse quelle atipiche e può essere svolto sia in gruppo che individualmente, in stanza o in piscina, secondo le caratteristiche di ogni bambino.

La terapia neuropsicomotoria, inoltre, integra precocemente gli altri interventi riabilitativi nelle disabilità che derivano da ritardi/disturbi della comunicazione verbale e non verbale e dai deficit sensoriali.

Il personale è in regola con i crediti E.C.M. (Educazione Continua in Medicina).

Clicca qui per scaricare la brochure informativa.

Come si accede

Richiedi una visita presso la segreteria dell'istituto. La prima visita sarà d'equipe alla presenza delle varie figure professionali. Clicca qui.

Dove Siamo

Entra e scopri come raggiungere l'istituto "Medaglia Miracolosa". Clicca qui.

Scuola

La comunità scolatica dell'istituto "Medaglia Miracolosa" è comprensiva di scuola materna e scuola elementare. Clicca qui.